Project Description

Cavati al basilico con crema di melenzane e pesce spada

Ingredienti x 2 persone

Ingrediente Quantità
Pesce spada 150 gr
Melenzana 150 gr
Basilico 4-5 foglie
Menta fresca 4-5 foglie
Aglio 1 spicchio
Pomodori secchi macinati 30 gr
Mandorle tostate in granella 40 gr
Brandy q.b.
Olio extra vergine d’oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe bianco A piacere

Lavate la melenzana e fatela cuocere per 20 minuti a 180° in forno statico.
Una volta cotta frullatela con l’ausilio di un mixer con basilico e menta, aggiungendo poi olio extra vergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio.
Fate rosolare in padella un po’ d’aglio con l’olio e aggiungete il pesce spada tagliato a cubetti. Sfumate con del brandy.
Aggiungete le melenzane frullate con pomodori secchi tritati.
Aggiustate sale e pepe bianco e profumate con qualche foglia di menta fresca.
Una volta cotto il pesce, aggiungete la granella di mandorle.
Nel frattempo, cuocete a parte i cavati al basilico fresco Riggi.
Raggiunta la cottura al dente, scolateli e condite con salsa di melenzana e spada.
Mantecate per 1 minuto e servire con foglie di basilico e mandorla tostata.